Giovane arrestato per violenza sessuale

Un italiano, di origini nigeriane, è finito in manette con l'accusa di avere abusato di una donna dell'Est Europa

REGGIO EMILIA – Un giovane italiano di origini nigeriane è stato arrestato, venerdì scorso, con l’accusa di stupro nei confronti di una giovane dell’est Europa che conosceva e che, dopo la violenza, ha denunciato quanto accaduto alla questura.

L’episodio, a quanto si apprende, sarebbe avvenuto nell’abitazione della vittima due mesi fa. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Emilia e condotte dagli agenti della sezione specializzata della Squadra Mobile di Reggio Emilia, hanno permesso di raccogliere sufficienti e gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo.