Folle di gelosia, punta pistola contro il marito: denunciata

La 40enne voleva vedere i messaggi su Facebook che gli arrivavano da un'amica a cui l'uomo riservava spesso espliciti complimenti

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Una quarantenne correggese, folle di gelosia, è stata denunciata per minaccia aggravata dopo che aveva puntato la pistola contro il marito colpevole di avere, fra gli amici di Facebook, una donna a cui riservava spesso espliciti complimenti.

E’ successo a Correggio. Nell’ultimo periodo i rapporti, nella coppia, non erano molto idilliaci a causa della gelosia della donna che è sfociata, sabato mattina, in un vero e proprio atto intimidatorio. Accortasi dei messaggi “sospetti” giunti sul cellulare del marito, la donna ha preso la pistola dalla cassaforte e ha minacciato l’uomo per ottenere lo sblocco della password del suo cellulare necessario per consentirle di vedere i contenuti dello smartphone.

L’uomo ha cercato di far ragionare la consorte e poi, con il pretesto di un sopraggiunto malessere, è riuscito ad entrare in bagno dove ha chiamato  i carabinieri di Correggio. La moglie 40enne è stata denunciata oer minaccia aggravata. A carico dell’uomo, invece, i militari hanno avviato l’iter amministrativo del provvedimento di divieto di detenzione di armi e munizioni in relazione alla pistola che deteneva, sequestrata dai carabinieri correggesi.