Bagnolo, tentata rapina a un automobilista: denunciati

Il 25enne è stato accerchiato e minacciato mentre faceva benzina con la sua fidanzata al distributore Agip. Identificati dai carabinieri un 18enne e da un 21enne

BAGNOLO (Reggio Emilia) – Tentano di rapinare un automobilista a Bagnolo, presi e denunciati dai carabinieri. L’uomo, un 25enne che era con la sua fidanzata, giovedì notte ha deciso di fermarsi a fare benzina al distributore Agip di Bagnolo. Quando è sceso dalla macchina e ha raggiunto la cassa automatica, è stato avvicinato da due ragazzi scesi da una Fiat Punto che gli hanno chiesto dei soldi per fare benzina.

Il 25enne gli ha detto di no e i due sconosciuti hanno iniziato a minacciarlo di morte e poi hanno cercato entrare con forza nell’auto del 25enne quando quest’ultimo, terminato di fare benzina, è risalito in macchina. Il giovane, per sua fortuna, è riuscito a chiudersi chiave con la fidanzata dentro l’auto, ma non riusciva ad allontanarsi per la presenza dei due sconosciuti che si erano messi davanti.

Il ragazzo, tuttavia, con una manovra è riuscito ad evitare i due dileguandosi. Poi ha chiamato i carabinieri ed è andato in caserma per denunciare il tentativo di rapina. I militari di Bagnolo hanno iniziato subito le indagini e hanno indirizzato le loro attenzioni su due ragazzi reggiani, un 18enne e un 21enne, noti per i loro precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

I due, che sono stati anche riconosciuti dalla vittima, sono stati denunciati per il reato di concorso in tentata rapina.