S. Ilario, ruba Parmigiano Reggiano al Conad: denunciato

Nei guai un 28enne: i carabinieri ritengono che il raid furtivo nel supermercato possa essere l’ultimo di una lunga serie

S. ILARIO (Reggio Emilia) – Un 28enne reggiano, con a carico precedenti specifici, è stato denunciato per furto aggravato, dai carabinieri di S. Ilario, dopo che era stato immortalato dalle telecamere del Conad del paese a rubare punte di Parmigiano Reggiano.

Sabato pomeriggio l’uomo, dopo essere entrato nel supermercato, apparentemente come un normale cliente, è stato visto aggirarsi sospettosamente tra gli scacfali del supermercato. Come documentato successivamente anche dai filmati della videosorveglianza del negozio, il 28enne è stato visto prendere alcune punte di Parmigiano Reggiano che poi nascondeva nello zaino tenuto sulle spalle. Poi si presentava alle casse dove pagava beni del valore di pochi euro.

All’uscita era stato fermato dall’addetto alla sicurezza, avvisto da una commessa, ed era stato preso in consegna dai carabinieri. Aveva alcune punte di Parmigiano Reggiano che erano state appena rubate dall’interno del supermercato. Il giovane è stato portato in caserma ed è stato denunciato. I militari ritengono che il raid furtivo nel supermercato possa essere l’ultimo di una lunga serie. Sotto la lente dei carabinieri i filmati del market per verificare, come si sospetta, se nelle settimane precedenti abbia compiuto altri furti.