Retata in stazione della polizia con 35 agenti foto

Controllati documenti e permessi di soggiorno a diversi stranieri

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Su iniziativa del questore di Reggio Emilia, Antonio Sbordone, nel primo pomeriggio di oggi si e’ svolto un controllo straordinario nella zona della stazione ferroviaria (in particolare in piazza Domenica Secchi). Sono stati 35 gli agenti impiegati nell’operazione appartenenti a diversi reparti (prevenzione crimine, immigrazione, volanti) che hanno controllato i documenti di alcuni cittadini stranieri che stazionavano nella piazza, per accertare che fossero in regola con il permesso di soggiorno.

Il bilancio dell’operazione – ribatezzata “setaccio” – e’ di 72 persone controllate di cui 63 di origine straniera (34 i richiedenti asilo). Per tre cittadini di origine ghanese non in regola con le norme sul soggiorno sono stati redatti altrettanti provvedimenti di espulsione, mentre due cittadini di origine magrebina, gravemente indiziati di aver partecipato alle situazioni di degrado segnalate nella zona e non in regola con le norme sul permesso di soggiorno, sono stati accompagnati al Cpt di Torino da 10 agenti. Altre 14 persone di origine straniera sono state accompagnate invece in Questura, sette con provvedimenti amministrativi a carico di varia natura. Infine la Polizia ha controllato gli avventori di 6 esercizi commerciali del quartiere.

Più informazioni su