Guida camion di benzina oltre i limiti, patente sospesa

Su un altro tir sono stati trovati rifiuti radioattivi in fusti posizionati in condizioni di scarsa sicurezza

REGGIO EMILIA – Al volante di un camion cisterna pieno di benzina, incurante del rischio, aveva alterato la scatola nera del mezzo e guidato di seguito per molte piu’ ore rispetto al limite consentito dalla legge.

E’ quanto scoperto dagli agenti della Polizia Stradale di Reggio Emilia durante i controlli degli ultimi giorni eseguiti in prossimita’ del casello cittadino sull’A1. Al conducente del camion e’ stata sospesa la patente e consegnata una multa di 1.700 euro.

Pesante anche la violazione riscontrata a bordo di un altro tir, sul quale sono stati trovati rifiuti radioattivi in fusti posizionati in condizioni di scarsa sicurezza. Sia l’autista che la societa’ per la quale lavora sono stati multati. In totale le 28 pattuglie della Polstrada impiegate nei controlli hanno verificato le condizioni di 55 veicoli.