Cadelbosco Sopra, al volante ubriaco fradicio

E' uscito fuori strada, in via Marconi, con un tasso di alcol nel sangue sei volte superiore al consentito. Al 53enne, che è stato denunciato, è stata ritirata immediatamente la patente di guida e sequestrato il veicolo

CADELBOSCO SOPRA (Reggio Emilia) – Martedì pomeriggio una pattuglia del reparto infortunistica del Comando Polizia Locale Unione terra di Mezzo è andata a Cadelbosco Sopra in via Marconi (SP63r) per effettuare i rilievi di un incidente stradale avvenuto poco prima. La segnalazione dell’accaduto era arrivata alla centrale operativa del comando da parte di alcuni cittadini preoccupati che avevano assistito alla uscita di strada da parte di una vettura, il cui conducente, uscito incolume dal veicolo, pareva in evidente stato di alterazione.

Giunta sul posto la pattuglia, dopo aver identificato il conducente, lo ha sottoposto ad accertamento etilometrico con valori quasi 6 volte superiori a quanto consentito (tasso alcolemico rilevato 2,86 gr/l). Al 53enne, residente a Cadelbosco Sopra, che è stato denunciato, è stata ritirata immediatamente la patente di guida e sequestrato il veicolo.

“Esprimo soddisfazione per l’operato degli agenti – commenta il comandante Flaminio Reggiani – ma ancora una volta si evidenzia il preoccupante fenomeno dell’aumento di sinistri causati da automobilisti che si mettono alla guida dopo aver bevuto alcolici o assunto sostanze stupefacenti”.