“Ballando on the road”, Milly Carlucci a caccia di talenti a “I Petali”

Prima tappa del tour sabato e domenica, alle 13, al centro commerciale. Da non perdere l’esibizione/sfida di Giovanni Ciacci e Samanta Togni

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Sabato e domenica, a “I Petali”, arriva “Ballando on the road: in cerca di talenti”, il talent show itinerante. Per la prima volta nella sua storia il tour guidato dall’irrefrenabile energia di Milly Carlucci, affiancata dal suo team, inizierà un nuovo viaggio dall’Emilia-Romagna, la regione più danzereccia dello stivale. Talento, passione, personalità e voglia di arrivare gli ingredienti giusti per stupire la giuria capitanata anche quest’anno da Carolyn Smith e composta dai Maestri di Ballando con le stelle.

L’asticella in ogni edizione si fa sempre più alta e ogni concorrente dovrà dare il massimo per conquistarsi un posto nei quattro appuntamenti in onda su Rai1 previsti per il mese di febbraio, dove verranno giudicati e selezionati dalla giuria composta da Carolyn Smith; Fabio Canino e Guillermo Mariotto. Otto di loro parteciperanno al torneo “Ballando con te” in diretta il sabato sera nello show dedicato alla danza più amato della tv: Ballando con le stelle.

L’appuntamento con i casting della prima tappa è il 3 e 4 novembre al Centro Commerciale I Petali (Piazzale Atleti Azzurri d’Italia 5), proprio a Reggio – Emilia. Ma le sorprese non sono finite, per chi non avesse seguito la puntata di “Detto Fatto”, in onda il 9 ottobre, Milly Carlucci ha lanciato il suo guanto di sfida proprio a Giovanni Ciacci, lo stylist fedele spalla di Bianca Guaccero nel programma di Rai2. Giò Giò dopo aver conquistato il pubblico con il suo incredibile percorso, al fianco di Raimondo Todaro, dovrà cimentarsi con una prova davvero ardua: ballare un tango appassionato con la sensualissima Samanta Togni.

Dopo aver portato per la prima volta in tv, nel dance show di Rai1 la same sex dance, Giovanni Ciacci dovrà convincere la commissione di poter guidare chiunque, anche una donna. L’attesissima esibizione avverrà proprio nella tappa di Reggio – Emilia dove lo stylist dovrà giocarsi il tutto per tutto. La posta in palio? Una sua partecipazione alla prossima edizione di Ballando con le stelle. In quale veste non è dato sapere, la regina del sabato sera ha voluto mantenere il massimo riserbo.

Quest’anno la produzione esecutiva del tour è stata affidata al Consorzio Gruppo Eventi presieduto da Vincenzo Russolillo che si avvale della collaborazione di Exit Communication e World Event srl. L’Emilia-Romagna è solo il primo di sei imperdibili appuntamenti live, in giro per l’Italia realizzati in collaborazione con: Equilibra – Love’s Nature, Caffe’ Borbone e HM Hair Italy, una grande opportunità di mostrare le proprie qualità artistiche e non solo, per tutti gli appassionati di ballo, professionisti o semplici amanti di questa disciplina.

In questa prima due giorni di instancabili provini il pubblico presente potrà inoltre incontrare: Raimondo Todaro, Simone Di Pasquale, Stefano Oradei e le bellissime Sara Di Vaira e Veera Kinnunen. Durante il tour i maestri non solo faranno parte della giuria di esperti ma regaleranno al pubblico presente spettacolari performance live. Quest’anno la produzione esecutiva del tour è stata affidata al Consorzio Gruppo Eventi presieduto da Vincenzo Russolillo che si avvale della collaborazione di Exit Communication e World Evants.

Gli incontri con gli appassionati del ballo inizieranno alle ore 13.00 di ogni sabato e domenica in programma. A ciascun candidato è consentito iscriversi ad una sola delle tappe in programma e potrà scegliere di esibirsi in una delle due categorie. Categoria Pro: atleti agonisti con un rilevante curriculum di gare nazionali e internazionali e una consolidata esperienza di insegnamento. Categoria Open: appassionati delle varie discipline del ballo di coppia o di gruppo con o senza curriculum agonistico.

Per poter partecipare all’evento è necessario leggere attentamente il regolamento: sul sito ufficiale di Ballando on the road (https://ballandoontheroad.com/) e registrarsi compilando l’apposito Form. Una volta registrati, si riceverà una email di conferma da stampare (o conservare sul proprio smartphone) e portare con sé il giorno dell’evento.
Ma per restare sempre connessi con il tour, tappa dopo tappa, gli spettatori avranno a disposizione anche la pagina Facebook (https://facebook.com/MillyCarlucciOfficial/ oppure https://fb.me/MillyCarlucciOfficial)

Più informazioni su