Violenza sessuale sulla figlia, arrestato dai carabinieri

Un 45enne è stato condannato in via definitiva a 4 anni e 8 mesi di carcere

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un 45enne, condannato in via definitiva a 4 anni e 8 mesi di carcere per tentata violenza sessuale nei confronti della figlia allora 11enne, è stato arrestato e portato in carcere sabato pomeriggio dai carabinieri di Santa Croce

L’uomo, un operaio 45enne residente a Reggio Emilia, la sera del 27 ottobre 2014, mentre era all’interno della sua abitazione, aveva tenato di abusare sessualmente della propria figlia minorenne, desistendo dal proseguire nella condotta delittuosa grazie all’intervento di una vicina di casa richiamata dalle urla della bambina.

L’uomo era stato riconosciuto colpevole dal Tribunale di Reggio il 29 novembre 2017 ed era stato condannato alla pena di anni 4 e mesi 8 di reclusione per il reato di tentata violenza sessuale con la perdita perpetua della patria potestà, del diritto degli alimenti ed esclusione dalla successione.

Più informazioni su