Quantcast

Ordine di via a tre parcheggiatori abusivi

Disturbavano gli automobilisti vicino all'arcispedale e in piazza Vallisneri. I individuati dalla Polizia municipale hanno ricevuto ordini di allontanamento

REGGIO EMILIA – Sono tre i parcheggiatori abusivi individuati dalla Polizia municipale di Reggio Emilia nella giornata di sabato 11 agosto, destinatari di altrettanti ordini di allontanamento.

I primi due – due cittadini di origine nigeriana di 33 e 26 anni – sono stati individuati all’interno del parcheggio dell’ospedale Santa Maria nuova, mentre il terzo – un 37enne di origini bengalesi – è stato identificato mentre richiedeva denaro nel parcheggio di piazza Vallisneri. Ai tre uomini è stato applicato il nuovo Regolamento comunale di Polizia urbana e l’articolo 7, comma 15 bis, del Codice della strada che punisce i “parcheggiatori abusivi e la loro attività” con una sanzione complessiva da 700 euro ciascuno e, appunto, l’ordine di allontanamento dalla zona.

Prosegue, dunque, l’azione di contrasto al fenomeno dei ‘parcheggiatori abusivi’ da parte degli agenti della Polizia municipale, frutto dell’applicazione del ‘Regolamento di polizia urbana’ entrato in vigore lo scorso 28 luglio. La normativa comunale, che recepisce le direttive del decreto Minniti, ha individuato alcune aree sensibili all’interno del territorio comunale, fra le quali quella al centro dell’intervento di sabato, che punisce specifici comportamenti che impediscono la fruibilità degli spazi pubblici o ne compromettono il decoro.