Guarda un video porno, la moglie si arrabbia: lui le rompe il naso

Maltrattamenti in famiglia e lesioni l’accusa mossa al 60enne dai carabinieri di San Martino in Rio. L'uomo è anche stato allontanato dall'abitazione familiare

Più informazioni su

SAN MARTINO IN RIO (Reggio Emilia) – La moglie lo sorprende davanti al computer a guardare un video hard, si arrabbia e lui la picchia mandandola all’ospedale. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di San Martino in Rio, il 60enne era davanti al pc quando è stato “scoperto” dalla moglie a guardare un video hard.

Tra i due è subito nata una lite con l’uomo che, dalle parole, è passato ai fatti sferrando un pugno in faccia alla moglie. Sul posto sono arrivati i carabinieri e i sanitari inviati dal 118. La donna è finita in ospedale con le ossa del naso rotte e ha riportato una prognosi di 21 giorni. L’uomo su disposizone del sostituto procuratore Iacopo Berardi, titolare delle indagini, è stato inoltre allontanato dall’abitazione familiare.

Più informazioni su