Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Esplosione in A14, ecco il video dell’incidente video

Verifiche sul ponte fino a domani mattina: tecnici al lavoro tutta la notte per le verifiche

REGGIO EMILIA – La Polizia di Stato ha diffuso su Twitter il video della dinamica dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Bologna, nel tratto urbano della A14. Nelle immagini si vede un’autocisterna piombare sui mezzi pesanti in coda in autostrada e tamponare violentemente il tir davanti, che prende subito fuoco. L’esplosione del camion che trasportava sostanze infiammabili avviene in un secondo momento. “Indagini in corso”, scrive la Polizia.

Incidente

Intanto, dalla Stradale al momento viene confermata una sola vittima, mentre proseguono le ricerche per eventuali altre persone che hanno perso la vita nell’incidente (in particolare nella zona del tratto crollato).

Sia la A1 sia la tangenziale continuano a rimanere chiuse, mentre i tecnici di societa’ Autostrade sta lavorando per valutare i danni subiti dal ponte (una parte e’ crollata a causa dello scoppio). I mezzi che erano rimasti incolonnati in seguito alla chiusura del tratto sono stati fatti defluire e nel giro di un paio d’ore tutte le carreggiate sono state liberate.

Verifiche sul ponte fino a domani mattina
Proseguiranno tutta la notte le verifiche dei tecnici di Autostrade sui danni causati dall’esplosione di questo pomeriggio sul tratto urbano della A14 a Bologna, in zona Borgo Panigale. L’incidente che ha coinvolto tre mezzi pesanti, tra cui un’autocisterna che e’ saltata in aria, ha fatto crollare una parte del ponte autostradale. Per l’esattezza, ha ceduto la “soletta del tratto sovrappassante via Elio Bragaglia – spiega societa’ Autostrade- e non ha coinvolto quindi direttamente la via Emilia, che dista circa 100 metri dall’evento, chiusa per consentire l’organizzazione dei soccorsi e le verifiche ai fabbricati investiti dai detriti”.

Sono quindi tuttora “in corso le ispezioni da parte degli ingegneri di Autostrade per l’Italia, che dovranno valutare i danni causati dall’incidente ai tratti autostradali e stradali adiacenti il crollo e conseguentemente la loro transitabilita’”. Le verifiche, spiega la societa’, “andranno avanti per tutta la notte e solo domattina sara’ possibile conoscerne gli esiti e valutare i migliori percorsi alternativi”. In seguito all’esplosione, l’autostrada e la tangenziale sono state chiuse al traffico nel tratto dell’incidente. Al momento si segnalano code in corrispondenza delle uscite obbligatorie a Casalecchio di Reno, verso la A14, e alle uscite 2 e 3 della tangenziale di Bologna.