Castelnovo Sotto, tubatura danneggiata: fuga di gas

Un escavatore ha danneggiato una conduttura mentre stava sradicando degli alberi in via Volta. Verso le 11 l'allarme è rientrato: le squadre di Ireti stanno riparandola

CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – Questa mattina, verso le 9, un escavatore di una ditta che stava effettuando lavori di eradicamento di alcuni alberi a Castelnovo Sotto, in Via Volta dinnanzi al civico 1, ha urtato una condotta del gas che scorre sotto la sede stradale, danneggiandola.

La tubazione distribuisce a media pressione (3-5 bar) il gas nella zona: appena urtata è fuoriuscito il metano. Alcuni cittadini hanno dato l’allarme e sul posto sono intervenute le squadre di emergenza di Ireti, i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine. I tecnici di Ireti, coadiuvati dai Vigili del fuoco, hanno subito tamponato la perdita isolando il tratto di condotta danneggiata, mentre il traffico veniva deviato onde prevenire situazioni critiche.

L’erogazione del metano, tuttavia, non è stata interrotta se non in corrispondenza del punto di rottura, in quanto la rete del gas è stata controalimentata da altre tubazioni. Verso le 11 l’allarme è rientrato e le squadre di Ireti stanno ora procedendo alla riparazione definitiva della condotta danneggiata.