Tecno, nuovo rinvio per l’incontro al ministero

Il tavolo sarà riconvocato entro Ferragosto: a rischio 300 lavoratori

GUALTIERI (Reggio Emilia) – Nuovo rinvio al ministero per lo Sviluppo economico dell’incontro sul futuro della Tecno di Gualtieri (Reggio Emilia). L’appuntamento era stato gia’ convocato venerdi’ scorso per verificare la possibilita’ di ingresso di un nuovo socio nell’azienda, vale a dire la societa’ turca Snw, interessata all’acquisto delle quote di uno dei due soci della Tecno, l’imprenditore Younes Zareipour. Quest’ultimo pero’ aveva disertato l’appuntamento.

Oggi invece un grave lutto famigliare ha riportato in Turchia un rappresentante apicale della Snw. Il ministero ha pero’ sollecitato le parti ad incontrarsi al piu’ presto, entro Ferragosto. Sono circa 300 i dipendenti della ex Tecnogas di interessati dalla trattativa, in cassa integrazione dal 21 giugno scorso. Il ministero ha concesso la settimana scorsa una proroga di sei mesi per l’utilizzo dell’ammortizzatore sociale.