Quantcast

Si rompono due tubature, onda verde chiusa e hotel Astoria senz’acqua

Questa mattina verso le 6 si sono verificate due contemporanee rotture di due dorsali idriche che collegano Viale Isonzo con Via Cagni e Viale Isonzo con Via Nobili

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Questa mattina verso le 6 si sono verificate due contemporanee rotture di due dorsali idriche che collegano Viale Isonzo con Via Cagni e Viale Isonzo con Via Nobili. Le tubazioni, del diametro di 200 millimetri, scorrono sotto la sede stradale e hanno improvvisamente ceduto.

Subito intervenute sul posto, le squadre Ireti hanno isolato i tratti di condotta danneggiati, e, dopo avere transennato i luoghi interessati dai guasti, hanno iniziato i lavori di scavo per procedere alle riparazioni. In collaborazione con la Polizia Municipale si è provveduto a transennare e chiudere un tratto dell’arteria principale di Reggio denominata “ Onda Verde”, con inevitabili code ed il conseguente impatto sulla circolazione stradale.

Scrive Iren: “Dopo avere effettuato la alimentazione di tutte le utenze diversamente raggiungibili, sono rimaste interessati dal disservizio l’Hotel Mercure ed alcuni palazzi di Viale Nobili, oltre a qualche utenza isolata. I lavori di riparazione si presentano abbastanza difficoltosi, vista la posizione critica e le difficoltà di accesso, e continueranno per l’intera giornata. Nei limiti del possibile si cercherá di restituire l’erogazione dell’acqua nel primo pomeriggio, salvo imprevisti”.

Più informazioni su