Parcheggio San Lazzaro, 120 posti diventeranno a pagamento

Dal primo agosto 0,50 euro all'ora con franchigia di 60 minuti. Nella stessa area 126 posti auto resteranno invece liberi

REGGIO EMILIA – Iniziano a giorni i lavori per l’attivazione della regolazione della sosta a pagamento con franchigia (strisce blu) che, come previsto dal Piano della Sosta comunale, riguarderà circa 120 posti del parcheggio all’interno del Campus San Lazzaro davanti al Dipartimento di Sanità pubblica (a ridosso dell’ingresso di via Amendola 2). Nella stessa area di sosta, altri 10 posti saranno riservati ad auto di persone disabili ed ulteriori 126 posti auto resteranno invece liberi.

La misura è necessaria per garantire una più efficiente rotazione della sosta in prossimità dei servizi con affluenza di pubblico, fra i quali quelli del Dipartimento di Sanità pubblica.

Scrive il Comune: “L’introduzione della sosta regolata è un atto di civiltà e rispetto per le persone, fra le quali anche pazienti e accompagnatori, che potranno reperire un parcheggio comodo, vicino all’ingresso dei servizi, mentre l’ora di franchigia prevista consentirà di farlo anche in modo gratuito per la maggior parte delle prestazioni sanitarie offerte nella zona”.

D’altra parte, con investimenti pubblici consistenti, il Campus universitario e le altre realtà presenti nell’ampio comparto del San Lazzaro sono stati dotati di una rilevante quantità di posti auto gratuiti, fra i quali i 377 posti lungo la ‘spina’ parallela alla ferrovia con ingresso da via Doberdò e con agevole accesso alla zona pedonalizzata del Campus, ed i 260 posti di piazzale Funakoshi, sulla Via Emilia di fronte al San Lazzaro, utilizzabili ovviamente anche dai dipendenti della Sanità e da coloro che frequentano l’Università.

L’applicazione tariffaria, successiva al tracciamento dei 120 stalli blu all’ingresso di via Amendola 2, avrà inizio mercoledì 1 agosto 2018. La regolazione della sosta nella zona sarà quella prevista dal Piano della Sosta del Comune, con applicazione della tariffa di 0,50 euro all’ora con franchigia, con modalità analoghe alle altre zone della città. La franchigia di 60 minuti non viene aggiunta al pagamento, quindi o si ritira il biglietto-franchigia o si paga la sosta.

Gli orari di applicazione saranno: dalle ore 7 alle ore 20, dal lunedì al venerdì.