Iren, nasce programma che sostiene start up

Venti milioni in tre anni per sostenere ditte nel settore delle tecnologie pulite e dell'economia circolare: domande entro nove settembre

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – E’ di circa 20 milioni di euro in tre anni l’investimento del Gruppo Iren per il programma “Iren Up”, nato oggi per affiancare nel loro percorso di crescita le startup italiane a piu’ alto potenziale nel settore delle tecnologie pulite e dell’economia circolare. Oltre alle risorse (sia per la fase iniziale di vita delle imprese che per quella di espansione) Iren mettera’ a disposizione anche un pacchetto di servizi personalizzato che potra’ includere sperimentazione, supporto tecnico, consulenza legale, test di mercato e accordi commerciali e industriali.

“Il nostro obiettivo e’ diventare il vero punto di riferimento per le startup a piu’ alto potenziale affiancandole in tutti i momenti chiave ed evitare, grazie alla nostra competenza e ai nostri servizi, gli errori o le difficolta’ tipiche delle nuove imprese”, spiega l’amministratore delegato di Iren Massimiliano Bianco. Tutto cio’ “garantendo allo stesso tempo un mix di ritorni industriali e finanziari per il gruppo”. Gli imprenditori interessati possono presentare la loro candidatura, illustrando il proprio progetto, entro il 9 settembre.

Più informazioni su