Rubano su un’auto per una fuga d’amore a Parigi

I due ladri, una 28enne e un 58enne, hanno sottratto 1.700 euro a una 65enne

Più informazioni su

CAVRIAGO (Reggio Emilia) – Rubano 1.700 euro per pagarsi una fuga d’amore a Parigi. E’ accaduto lo scorso 31 maggio. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Cavriago, i due ladri, una 28enne e un 58enne, sono entrati nel cortile di una abitazione del paese e hanno raggiunto una Volkswagen UP parcheggiata all’interno di proprietà della madre 65enne dell’ex fidanzato della donna.

Il 58enne approfittando del fatto che l’auto era aperta, è entrato mentre la complice lo copriva facendo il palo. Rovistando dentro all’abitacolo ha trovato un borsello con dentro 1.700 euro in contanti che la vittima, inavvertitamente, aveva lasciato incustodito sul mezzo. Nel bel mezzo del furto i due sono stati notati dalla derubata che, tuttavia, non è riuscita a evitare il furto con i due ladri che, entrati in possesso dei soldi, si sono dati alla fuga. La derubata, tuttavia, ha riconosciuto nella donna l’ex fidanzata di suo figlio e ha sporto denuncia.

Nel corso delle indagini i carabinieri hanno saputo nell’ambito familiare degli indagati che i due avevano commesso il furto per trovare i soldi necessari a pagarsi la fuga d’amore a Parigi dove, in effetti, sono andati dopo aver derubato la donna.

Più informazioni su