Piazzale Europa, rapina un russo del cellulare: denunciato

Rintracciato e fermato dalla polizia un gambiano di 26 anni clandestino e senza fissa dimora

REGGIO EMILIA – E’ stato rintracciato e denunciato il rapinatore che, il due giugno scorso, ha preso a schiaffi e derubato un russo di 27 anni in piazzale Europa. E’ un gambiano di 26 anni, clandestino e senza fissa dimora.

Il russo era stato avvicinato da dietro, mentre era presso la pensilina di fermata degli autobus, dal ragazzo di colore che, in un attimo, gli ha sfilato il telefono cellulare dalla tasca posteriore dei pantaloni. Il russo ha reagito, ma è stato colpito al volto con uno schiaffo dal gambiano che è fuggito con lo smartphone X9 Huawei verso l’area Ex Reggiane.

Gli agenti della squadra volante e della squadra mobile della questura hanno trovato il gambiano e lo hanno denunciato per rapina impropria.