Brescello, Castelnovo Sotto e San Polo al voto

Alle urne solo oggi, dalle 7 alle 23, per l' elezione del sindaco e del consiglio comunale. Lo spoglio inizierà subito alla chiusura delle urne. In questi Comuni non c'è ballottaggio

REGGIO EMILIA – Brescello, Castelnovo Sotto e San Polo oggi vanno al voto per rinnovare sindaco e consigli comunali. Un passaggio molto importante, soprattutto per il Comune rivierasco commissariato per mafia negli ultimi due anni e mezzo. Trattandosi di Comuni tutti sotto i 15mila abitanti non c’è ballottaggio e quindi il candidato della lista che prende più voti diventa sindaco.

Come si vota
Si vota solo oggi, dalle 7 alle 23, per l’ elezione del sindaco e del consiglio comunale. Lo spoglio inizierà subito alla chiusura delle urne. Sulla scheda compare il nome del candidato sindaco con il simbolo della lista cui è associato. Si vota facendo un segno sul simbolo del candidato. Il voto al candidato sindaco si trasmette automaticamente alla lista collegata. Sotto il simbolo ci sono due righe bianche per il voto di preferenza (non obbligatorio). Sulle righe bianche è possibile indicare uno dei nomi tra i candidati presenti nella lista collegata (“voto di preferenza”). E’ possibile dare due preferenze, purché a candidati di genere diverso.

Dove si vota
Le sedi di seggio elettorale sono 5. La sezione di ogni cittadino è indicata sulla propria tessera elettorale. Sezioni 1, 2 e 3: nel capoluogo, alle scuole elementari di via Roma 33. Sezione 4: a Lentigione, al centro sociale di via Salvemini 16. Sezione 5: a Sorbolo a Levante, alla cooperativa “Al Parco” di piazza Pallini 2/A.