Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Vertice M5S-Lega, niente accordo sul nomer del premier

"Ci vuole un po' di tempo. Di nomi non abbiamo parlato", dice il leader M5S. Per l'annuncio del presidente del consiglio ci potrebbero volere uno o due giorni

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il leader M5S, Luigi Di Maio, professa ottimismo: “Si sta scrivendo la storia e ci vuole un po’ di tempo”, dice uscendo dal Pirellone, dove c’è stato il secondo round con la Lega, dopo l’incontro di ieri.

“Di nomi non abbiamo parlato – aggiunge -, ma c’è un ottimo clima al tavolo, si stanno affrontando temi importantissimi: per la prima volta nella storia si porta avanti una trattativa sul governo mettendo al centro i temi”. E aggiunge: “Speriamo di chiudere il prima possibile”. A chi gli chiede se contano di finire entro oggi, Di Maio risponde: “Vediamo”. Incalzato dai giornalisti sul futuro premier terzo, non risponde.

Di Maio e Salvini hanno lasciato entrambi il Pirellone. Ma il lavoro sul contratto di governo prosegue. Secondo quanto riferiscono fonti dei Cinquestelle, è probabile che la chiusura si realizzi entro oggi. Il vertice in corso dovrebbe finire nel tardo pomeriggio. “Stiamo procedendo benissimo, è iniziata una fase di discesa”, spiegano le stesse fonti.

Più informazioni su