Il Sassuolo vince a Verona grazie al gol di Lemos

I neroverdi espugnano il Bentegodi (0-1) e allontanano lo spettro della B portandosi al tredicesimo posto a 34 punti

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il Sassuolo vince 1-0 un importantissimo scontro salvezza in casa del Verona e si porta al tredicesimo posto a quota 34 punti. Lo fa grazie al primo gol in serie A di Lemos al 38′, con la complicità di Nicholas, che non controlla il pallone in uscita. Bene il difensore uruguaiano del Sassuolo che non sbaglia praticamente niente dietro, così come il suo collega di reparto Acerbi. Bella partita anche di Duncan in mezzo al campo, meno in evidenza Mazzitelli ed Adjapong.

Il Sassuolo va subito vicino al gol al 2’ con Politano che riceve palla da Rogerio. Pallonetto su Nicolas: Ferrari salva sulla linea. Il Verona risponde con Zuculini che sfrutta l’assist di Verde e tira da distanza ravvicinata: grande parata di Consigli che la mette in angolo. Duncan al 19’ impegna Nicolas con un bel sinistro appena fuori dall’area di rigore.

Al 24’ Politano e Berardi chiamano, nel giro di pochi secondi, a due grandissimi interventi Nicolas che, tuttavia, commette un grave errore al 38’ quando si fa sfuggire un pallone innocuo dalle mani e permette a Lemos di segnare l’1-0 a porta vuota. Al 43’ Cerci reclama un rigore per il contatto con Acerbi ma, per Guida, è lui a commettere un fallo di mano. Nella ripresa il primo tiro pericoloso è di Berardi al 59’: il suo destro a incrociare esce di poco alla destra di Nicolas. Succede poco altro fino al 95′: finisce 0-1 per il Sassuolo contro il Verona. Prossimo turno: Sassuolo-Fiorentina e Genoa-Verona.

IL TABELLINO

Hellas Verona-Sassuolo: 0-1

Marcatori: 38′ Lemos (S)

HELLAS VERONA: Nicolas; Romulo, Ferrari, Vukovic, Souprayen; Zuculini (53′ Matos), Danzi, Valoti; Cerci (70′ Petkovic), Fares, Verde (65′ Lee).
A disp: Silvestri, Coppola, Felicioli, Laner, Bearzotti, Buchel, Aarons, Tupta, Heartaux.
All. Fabio Pecchia

SASSUOLO: Consigli; Lemos, Acerbi, Peluso; Adjapong, Mazzitelli, Magnanelli, Duncan, Rogerio (88′ Dell’Orco); Berardi (72′ Ragusa), Politano (86′ Babacar).
A disp: Pegolo, Marson, Letschert, Ferrini, Biondini, Frattesi, Cassata, Pierini, Matri.
All. Giuseppe Iachini

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

Ammoniti: Ferrari (H), Rogerio (S), Mazzitelli (S), Vukovic (H), Duncan (S), Peluso (S), Lee (H)

Più informazioni su