Fiere, apre il nuovo Lime Space per eventi

Terrà fino a 7mila e 500 posti. A luglio i concerti di Ermal Meta, Caparezza e i Negrita. Festareggio dovrebbe spostarsi in quell'area

REGGIO EMILIA – Le fiere di Reggio Emilia tornano “al gusto limone”. Dopo l’esperienza del teatro temporaneo “Lime Theatre”, il vulcanico imprenditore reggiano dello spettacolo Roberto Meglioli torna nell’area di via Filangeri con il “Lime space”. Si tratta dello spazio verde a lato del capannone D per eventi all’aperto, dove sara’ installata una tribuna smontabile da 1.400 posti.

La capienza complessiva degli spettatori nell’area e’ invece tra i 3.000 e i 7.500. Tre i concerti che si svolgeranno tutti a luglio: quello di Benji & Fede il 10 luglio, di Ermal Meta il 12, seguito da Caparezza il 14 e i Negrita il 18. Meglioli, che con il teatro era entrato in forte polemica con la precedente gestione degli eventi alle fiere (la coop La Bussola, ndr) e’ stato quindi felicemente accolto dai nuovi gestori di Terminal one e commenta: “E’ un nuovo spazio per eventi che sara’ il piu’ sexy dell’Emilia. Riteniamo che abbia grandissime potenzialita’ perche’ chi arriva in auto non incontra un semaforo, chi in treno ci va a piedi, e ci sono parcheggi sufficienti per trovare posto a 100 metri dal palco”.

Si studiano inoltre navette di collegamento col centro citta’. L’imprenditore sottolinea infine: “Presteremo grande attenzione ai dettagli come l’accesso per i disabili e il cibo e le bevande, per cui utilizzeremo fornitori di alta qualita’”.

Il Lime space all’aperto alle fiere

Festareggio dovrebbe svolgersi alle Fiere
Sfrattata dal Campovolo dove sono in corso (in ritardo) i lavori della maxi arena spettacoli, Festareggio, la kermesse del Partito democratico di Reggio Emilia, potrebbe svolgersi quest’anno alle fiere. Lo svela il direttore di Terminal one, gestore delle manifestazioni nell’area di via Filangeri, che dice: “E’ sul tavolo una trattativa”.