Casalgrande, ragazzina scomparsa da due giorni

Asia, 17 anni, è andata a scuola mercoledì scorso e non ha più fatto ritorno a casa

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – E’ scomparsa da due giorni e non si hanno più notizie di lei. Stiamo parlando di Asia, 17 anni, una ragazzina di Casalgrande che vive in paese e frequenta l’istituto “Motti” a Reggio. Insieme a due amiche, entrambe maggiorenni, è uscita da casa mercoledì scorso per andare a scuola e da allora è sparita.

A quanto hanno riferito i famigliari, sembra che mercoledì pomeriggio Asia si trovasse a Crevalcore (Bologna) assieme a due persone, fra le quali una ragazza maggiorenne. Poi però più nulla. I famigliari hanno allertato anche i carabinieri. Della sua vicenda ne ha parlato anche la trasmissione “Chi l’ha visto” che, nell’ultima puntata, ha mandato in onda un servizio su di lei. Al momento della scomparsa Asia, che è alta 1,65 cm ed è bionda, con gli occhi azzurri, aveva una giacca di pelle nera, maglietta beige, jeans, scarpe da ginnastica nere con strisce bianche e uno zainetto nero con attaccata una sciarpa a quadretti bianca.

Tra i segni distintivi un tatuaggio sull’interno del polso della mano destra con il simbolo dell’infinito, due donne e un cuore rosso. I carabinieri la stanno cercando e gli appelli, perché ritorni a casa, si stanno moltiplicando, anche su Facebook.

Asia

Fra questi il sindaco di Casalgrande, Alberto Vaccari, che ha scritto: “Se con questo gesto intendevi esprimere un tuo disagio nei confronti dell’ambiente in cui vivi, sappi che l’obiettivo è raggiunto. La cosa più saggia adesso è tornare a casa, rassicurare tua madre e avviare un dialogo chiaro e franco per risolvere ciò che ritieni vada affrontato”.

Il 18 marzo scorso, Asia, sulla sua pagina Facebook, aveva scritto: “Ho la libertà di prendere le decisioni, di scegliermi una strada e subirmi le imprecisioni”.