Batte la testa durante una partita, grave giocatrice di rugby

Rebecca Braglia, 18 anni, giocatrice dell'Amatori Parma Rugby, è stata operata e ora è ricoverata in rianimazione al Bufalini di Cesena dopo un match a Ravenna

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Una 19enne reggiana, Rebecca Braglia, giocatrice dell’Amatori Parma Rugby, è in gravi condizioni, dopo una botta alla testa rimediata ieri mattina durante una partita giocata a Ravenna con la sua squadra. La ragazza ha riportato danni alla testa ed è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico all’ospedale di Cesena dove ora si trova ricoverata nel reparto di rianimazione.

L’infortunio è avvenuto sul campo di rugby di Ravenna, dove domenica mattina si disputava una gara a sette di Coppa Italia e Rebecca indossava la maglia dell’Amatori Parma. A causare l’infortunio di Rebecca sarebbe stato un normale placcaggio, una situazione di uno contro una dalla quale è uscita la palla e l’azione si è conclusa con una meta. L’arbitro ha seguito l’azione, quando si è voltato il medico era già in campo.

Dopo l’incidente le partite del torneo sono state sospese. Rebecca è conosciuta a Parma nel settore della palla ovale ed ha indossato anche la maglia della Rugby Colorno. Vive a Reggio e studia al liceo Spallanzani.

 

Più informazioni su