Quantcast

Alluvione Lentigione, riaperte tutte le attività di Confcommercio

La Prampolini: "Siamo stati vicini agli associati fin dal primo momento"

BRESCELLO (Reggio Emilia) – Sono tutte gia’ riaperte le attivita’ commerciali aderenti a Confcommercio della frazione di Lentigione di Brescello, colpita dall’alluvione dello scorso 12 dicembre. Dopo il bar tabaccheria che ha rialzato la serranda a dicembre e il ristobar che ha ripreso ad accogliere i clienti alla fine di marzo, da ieri e’ in funzione anche il negozio di alimentari.

“Confcommercio dal primo momento e’ stata accanto alle attivita’ colpite, prestando tutto il supporto necessario, sia per districarsi nella complessita’ delle pratiche necessarie per poter accedere agli aiuti messi a disposizione dalla Regione, che per aiutare materialmente le attivita’ commerciali a riaprire.

Questo e’ l’associazionismo che serve in questi momenti e sono molto orgogliosa di poter assistere alla riapertura delle piccole attivita’ che sono il cuore dei nostri piccoli borghi”, dice Donatella Prampolini Manzini, presidente della Confcommercio reggiana. L’altra buona notizia annunciata dall’associazione e’ che entro oggi arriveranno i decreti di aggiudicazione dei contributi regionali per i risarcimenti e si potra’ aprire la fase della loro rendicontazione e liquidazione.