Pronto soccorso, aggredisce agenti: denunciato

Nella notte tre interventi della polizia al Santa Maria Nuova

REGGIO EMILIA – Doppio intervento, fra le 3 e le 3.20 della scorsa notte, degli agenti delle volanti della Polizia di Reggio Emilia al Pronto soccorso dell’Arcispedale Santa Maria Nuova. Alle 3 i poliziotti sono stati infatti contattati dal personale dell’ospedale, che ha segnalato loro una persona molto agitata.

Giunti sul posto, gli agenti hanno cercato senza successo di calmare l’uomo, un italiano, che li ha aggrediti cercando prima di prendere la pistola a uno di loro e poi colpendoli, costringendoli quindi ad ammanettarlo e a denunciarlo per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Alle 3.20, invece, i poliziotti sono tornati al Pronto soccorso per calmare, questa volta senza complicazioni, due ubriachi che stavano disturbando i pazienti in attesa di essere medicati.