La Spadoni (M5S): “Premiati anni di denunce all’opposizione”

La candidata pentastellata: "Sono davvero entusiasta del risultato del M5s nel collegio di Reggio Emilia dove il M5s vola al 28,44%"

REGGIO EMILIA – “Sono davvero entusiasta del risultato del M5s nel collegio di Reggio Emilia dove il M5s vola al 28,44%. Questa grande risposta proveniente dalle urne conferma il fatto che il M5s non rappresenta assolutamente un voto di protesta e che, dopo cinque anni, si riconferma sul territorio e a livello nazionale con grande forza e slancio”. A dirlo e’ la deputata reggiana uscente Maria Edera Spadoni che si avvia probabilmente ad un secondo mandato con i voti proporzionali.

“I cittadini – prosegue Spadoni – hanno capito benissimo che abbiamo una grande credibilita’ frutto di un duro lavoro di questi anni in Parlamento e sul territorio”. Questo “risultato – aggiunge la parlamentare – e’ il frutto di un grandissimo gioco di squadra dove tutti noi, candidati, portavoce, attivisti, staff ci siamo messi in gioco nell’obiettivo di dare al nostro Paese finalmente, dopo tanti anni di mala politica, la possibilita’ di riscatto”.

E ancora, dice Spadoni: “Per anni in opposizione abbiamo avuto il coraggio di denunciare, di fare nomi e cognomi, di fare proposte, di ottenere importanti risultati sia in Parlamento che nei Consigli comunali e di portare le istanze dei cittadini nelle istituzioni. Questo grande lavoro e’ stato riconosciuto e premiato”.

Ma “non e’ il momento di auto-elogiarci – conclude Spadoni – questo e’ il momento per rimboccarci le maniche ancora di piu’ per il bene della nostra citta’ e del nostro Paese. Dobbiamo continuare su questa direzione con sempre piu’ energia ed entusiasmo. La fiducia che i cittadini ci hanno dimostrato non sara’ mai disattesa”.