La Spadoni esulta: “Il M5S è il primo partito con il 29,45%”

La neoeletta: "Con punte del 38% a Castellarano e oltre il 30% a Scandiano, Cavriago, Bibbiano, Rubiera, Casalgrande"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – “Sono davvero entusiasta del risultato del M5S nel collegio di Reggio Emilia dove il M5S vola al 28,44%. In provincia il Movimento 5 Stelle e’ la prima forza politica con il 29.45% pari a 84.275 voti espressi nei due collegi per la Camera sul voto di lista. Con punte del 38% a Castellarano e oltre il 30% a Scandiano, Cavriago, Bibbiano, Rubiera, Casalgrande solo per citare alcune realtà.

“Questa grande risposta proveniente dalle urne conferma il fatto che il Movimento non rappresenta assolutamente un voto di protesta e che, dopo 5 anni, il M5S si riconferma sul territorio e a livello nazionale con grande forza e slancio: i cittadini hanno capito benissimo che abbiamo una grande credibilità frutto di un duro lavoro di questi anni in Parlamento e sul territorio”, dichiara la deputata Maria Edera Spadoni.

“Questo risultato è il frutto di un grandissimo gioco di squadra dove tutti noi – candidati, portavoce, attivisti, staff – ci siamo messi in gioco nell’obiettivo di dare al nostro Paese finalmente, dopo tanti anni di mala politica, la possibilità di riscatto” prosegue la parlamentare reggiana che aggiunge: “Per anni in opposizione abbiamo avuto il coraggio di denunciare, di fare nomi e cognomi, di fare proposte, di ottenere importanti risultati sia in Parlamento che nei consigli comunali e di portare le istanze dei cittadini nelle istituzioni. Questo grande lavoro è stato riconosciuto e premiato”.

“Ma questo non è il momento di auto elogiarci, questo è il momento per rimboccarci le maniche ancora di più per il bene della nostra città e del nostro Paese. Dobbiamo continuare su questa direzione con sempre più energia ed entusiasmo. La fiducia che i cittadini ci hanno dimostrato non sarà mai disattesa”, conclude Spadoni.

Più informazioni su