Quantcast

Val d’Enza, tredicenne scompare: ritrovata dopo poche ore

La giovane, che si era allontanata da casa, è stata trovata da un'automobilista in stato confusionale

VAL D’ENZA – Una ragazzina di tredici anni, che si era allontanata da casa verso le 16, solo con una felpa addosso, è stata trovata da un automobilista, in stato confusionale, verso le 19. Sul posto erano arrivati i carabinieri che erano stati già chiamati dalla madre quando la giovane non aveva fatto ritorno a casa.

La tredicenne, a quanto pare, si era resa già protagonista di episodi simili in passato. Alle 16 di ieri pomeriggio è stato lanciato l’allarme. In tutta la zona è iniziata una febbrile ricerca e, verso le 19, la ragazzina è stata ritrovata dall’automobilista, infreddolita ed in stato confusionale, ma sana e salva.

Dai primi accertamenti clinici, non sono fortunatamente stati riscontrati segni di violenza sulla giovane. Con tutte le attenzioni e delicatezze del caso la tredicenne verrà sentita nei prossimi giorni dai militari che stanno indagando sulla vicenda.