Torna Giocagin, sport e solidarietà a Rubiera

Al fianco di Terre des Hommes per i bambini del nord del Libano che fuggono dalla guerra in Siria

RUBIERA (Reggio Emilia) – Divertimento, sport e solidarietà dal nord al sud d’Italia: tutto è pronto per la 31^ edizione di Giocagin, storica manifestazione nazionale dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti, che andrà avanti sino a giugno. Le giornate centrali della manifestazione saranno quelle di sabato 24 e domenica 25 febbraio, con 19 città coinvolte contemporaneamente, dal nord al sud d’Italia. Tra queste: Firenze, Alessandra, Udine, Piombino, Enna, Pisa, Rubiera (RE) e Giarre (Ct).

Nei week end seguenti altre città si uniranno alla manifestazione e alla fine saranno complessivamente più di 50 le città di Giocagin 2018 con tanti bambini, ragazzi e atleti di tutte le età nelle diverse attività sportive, per tutti e a misura di ciascuno, dai 3 ai 90 anni. I fondi raccolti con la manifestazione andranno a finanziare l’acquisto di un Ludobus per i bambini profughi siriani e libanesi che verrà utilizzato dagli operatori di Terre des Hommes nel Nord del Libano. E’ possibile seguire la diretta con collegamenti dalle varie città sulla pagina Facebook @UispNazionale.

Domenica 25 febbraio bambini protagonisti nella giornata di domenica a Rubiera (Re) con 250 ginnasti dai 6 ai 13 anni sul palco del Pala Bursi di Rubiera per divertirsi ed esibirsi in varie attività sportive quali la ginnastica, il pattinaggio, la danza, le discipline orientali e tante altre discipline di nuova invenzione. Con il patrocinio del comune di Rubiera, Giocagin quest’anno prenderà il via dalle ore 14:30 per mettere in movimento lo sport solidale. Giocagin porta con sé da sempre forti valori sociali e morali. Per il 2018 infatti la raccolta fondi dell’evento contribuirà all’acquisto di un nuovo Ludobus per la città di Arsal, in Libano, dove vivono circa 60.000 rifugiati siriani. Grazie all’utilizzo di questo nuovo mezzo sarà possibile raggiungere le aree più remote garantendo loro il diritto al gioco e all’infanzia. Con l’aiuto e la collaborazione della fondazione Terre des Hommes, si provvederà anche a fornire supporto psicosociale ai bambini sopravvissuti alle violenze. L’ingresso per il pubblico è di €4,00 a sostegno dei progetti in Siria.

Giocagin 2018 gode della Medaglia del Presidente della Repubblica e dei patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del ministero del Lavoro e Politiche sociali. Partner istituzionale della manifestazione è Marsh.