I Petali, ragazzino rapinato davanti alla fermata del bus

Il minorenne era con due amici quando è stato avvicinato da cinque stranieri che lo hanno picchiato e gli hanno rubato il cellulare

REGGIO EMILIA – Un ragazzino di 15 anni è stato rapinato, ieri sera verso le 22,45, da un gruppo di cinque stranieri mentre era in compagnia di due amici alla fermata del bus davanti al centro commerciale I Petali in piazzale Atleti Azzurri d’Italia.

Il minorenne era con due amici quando è stato avvicinato da un gruppo di 5 stranieri che gli hanno chiesto una sigaretta. Gli amici, intuendo cosa sarebbe accaduto da lì a poco, sono fuggiti mentre il 15enne è stato aggredito dal branco che lo hanno picchiato impossessandosi del suo cellulare per poi fuggire.

Sul posto sono arrivati i carabinieri che ora stanno indagando per risalire agli autori della rapina. Il minore, accompagnato dal padre, è poi ricorso alle cure mediche.