Lite per un parcheggio, spunta una pistola

Due 55enni si sono affrontati in via Medaglie d'Oro della Resistenza

REGGIO EMILIA – Lite in via Medaglie d’Oro della Resistenza, a Rosta Nuova, ieri sera verso le 20, tra due soggetti di cui uno armato di pistola giocattolo. Sul posto è arrivata una volante della polizia che ha rintracciato i due contendenti, due cittadini reggiani entrambi 55enni. Uno dei due ha consegnato subito l’arma che, appunto, era giocattolo.

Il proprietario dell’auto ha detto che, mentre era in attesa che la figlia uscisse dalla palestra, aveva parcheggiato per pochi minuti il suo mezzo davanti al cancello d’ingresso di una villetta. Il proprietario dell’abitazione è uscito di casa e ha inveito nei suoi confronti, dando così origine ad un acceso diverbio durante il quale i due si sono scambiati reciproche minacce.

A un certo punto il proprietario della casa è rientrato nella sua abitazione e ne è uscito poco dopo brandendo una pistola e puntandola verso la controparte che, spaventata, è rientrata nella sua auto spostandola velocemente dall’ingresso dell’abitazione. L’uomo ha chiamato subito la polizia. Il proprietario della casa ha detto agli agenti di aver preso l’arma giocattolo, perché impaurito dall’atteggiamento aggressivo dell’altro e per usarla a scopo intimidatorio. Gli agenti hanno denunciato il proprietario dell’abitazione per minacce aggravate.