Le priorità di Forza Italia: lavoro, sicurezza e famiglie

Gambarini: "Il sistema rosso è imploso lasciando sul campo morti e feriti: è ora di cambiare"

REGGIO EMILIA – Lavoro, sicurezza e famiglie. Queste le priorità di Forza Italia, illustrate stamattina in una conferenza stampa a Reggio Emilia. Presenti i candidati alla Camera Gianluca Nicolini e Francesca Gambarini e il candidato al Senato Enrico Aimi. “Il voto a Forza Italia è l’unico voto utile perché è la forza che tiene unito tutto il centrodestra. Inoltre il nostro programma economico liberale è l’unico che aiuta famiglie e imprese”, ha dichiarato Nicolini.

“Il tessuto economico reggiano ha sofferto molto per via dei fallimenti di Unieco, Coopsette e di altre coop gestite dalla sinistra. Tante famiglie hanno perso i loro risparmi e tantissimi il lavoro. Se sarò eletta sarò al fianco di cittadini e lavoratori truffati per fare in modo che riabbiano i loro soldi. Il sistema rosso è imploso lasciando sul campo morti e feriti: è ora di cambiare”, ha aggiunto Gambarini. Infine Aimi: “I detenuti stranieri nelle carceri reggiane sono il 57,6% del totale. Ciò testimonia il fallimento delle politiche di integrazione. Occorre presiedare le frontiere e espellere i clandestini”.