Quantcast

Delrio agli elettori Pd: “Via la tristezza, sono giorni decisivi”

Il ministro oggi alla Polveriera con il segretario del Pd Matteo Renzi che dice: "Con Graziano siamo ormai una coppia di fatto. Oggi sono io qua, domani viene lui a Firenze"

REGGIO EMILIA – “La cosa che piu’ mi preoccupa in questi giorni e’ vedere che siete un po’ rassegnati, mi sembrate un po’ tristi. Ma guardate che non abbiamo mica perso. Ce la giochiamo tutta”. Lo ha detto questa sera il ministro Graziano Delrio alla Polveriera dove ha preso parte ad un incontro elettorale con il segretario del Pd Matteo Renzi.

Di fronte ad una numerosa platea di esponenti del partito e cittadini, Delrio aggiunge: “Lasciate stare i sondaggi. Nel 2013 erano molto piu’ favorevoli per noi e avete visto com’e’ andata”. Insomma, conclude il ministro, “sono questi i giorni decisivi in cui dire una cosa semplice alle persone: chi hai a casa? Di cosa hai bisogno? Dobbiamo parlare con la gente avendo al centro il tema del lavoro perche’ questa e’ una repubblica fondata sul lavoro”.

Scherzando con il segretario Delrio dice: “Matteo da sindaco di Firenze ha imparato molto da Reggio Emilia”. E il toscano ricambia: “Con Graziano siamo ormai una coppia di fatto. Oggi sono io qua, domani viene lui a Firenze”.