Quantcast

Correggio, l’Ausl apre centro per curare il glaucoma

All’ospedale San Sebastiano un nuovo centro dedicato alla patologia oculare

Più informazioni su

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Diagnosi e terapia del glaucoma, l’Azienda Usl Irccs di Reggio Emilia ha attivato all’ospedale San Sebastiano di Correggio un nuovo Centro dedicato alla patologia oculare. Si tratta di un spazio specifico per questa malattia molto diffusa. L’ambulatorio, accessibile tramite prenotazione Cup, dispone delle più moderne attrezzature diagnostiche.

Grazie alla struttura allestita ad hoc è ora più facile eseguire esami di screening, follow up personalizzati, adeguamento della terapia farmacologica alle condizioni del paziente, eventuale suo indirizzo alla terapia chirurgica. Avvalendosi dei nuovi spazi operatori del San Sebastiano ogni procedura chirurgica per la terapia del glaucoma è da oggi effettuabile nel distretto di Guastalla/Correggio dall’equipe di Oculistica diretta dal dottor Marco Vecchi.

“Da sempre – spiega il dottor Vecchi – gli oculisti si confrontano con questa insidiosa patologia che, purtroppo, non dà quasi mai avvertimenti prima di danneggiare anche in modo gravissimo la qualità della vita dei pazienti. Il glaucoma costituisce una “malattia sociale”, essendo molto frequente nella popolazione ed essendo sovente scoperto con molto ritardo. Chiunque sappia di avere un parente malato si deve sottoporre a una visita specialistica oculistica dopo i 40 anni, cosa che è comunque bene fare anche se non si ha tale importante fattore di rischio. Sono contento di aver potuto allestire anche a Correggio, da gennaio 2018, un ambulatorio specifico per la cura e la prevenzione del glaucoma. Credo che potremo così estendere ulteriormente la salvaguardia, pubblica e gratuita, della vista dei nostri concittadini”.

Il Centro é in grado di eseguire diagnostica avanzata del paziente con sospetto glaucoma, dell’iperteso oculare, del glaucomatoso conclamato. Inoltre è possibile effettuare terapia laser e terapia chirurgica del glaucoma. La prenotazione della visita può essere fatta tramite impegnativa del medico curante o dello specialista di riferimento. La visita può essere prenotata presso i CUP di tutta la provincia di Reggio Emilia, tramite Farmacup, Medicup e Cuptel al numero 800 425 036.

Più informazioni su