Bimbo incastrato nella automobilina, arrivano i vigili

Piccolo incidente domestico a Gavassa per un bimbo di tre anni: i pompieri sono arrivati sul posto e lo hanno disincastrato.

REGGIO EMILIA – Piccolo “incidente” stradale per un bambino di tre anni di Gavassa che stava giocando in casa con la sua automobilina. Il piccolo è rimasto incastrato con il braccio tra il volante e la scocca.

Come negli incidenti reali, i vigili del fuoco della Canalina, accorsi con la sirena, hanno liberato il piccolo dopo aver valutato la miglior strategia operativa. Nella fattispecie, si è reso necessario lo smontaggio della struttura del volante per evitare di provocare ferite al bambino.

Le operazioni sono durate circa 15 minuti. Illeso e poco spaventato il piccolo automobilista.