Bagnolo, appartamenti in affitto per chi non può permettersi il mutuo

In via Tedeschi: i nuovi alloggi residenziali saranno personalizzabili tramite anticipo a scalare. Il meccanismo sarà spiegato in due incontri venerdì 16 e sabato 17 febbraio

BAGNOLO (Reggio Emilia) – La cooperativa di abitazione La Betulla mette in affitto per i propri soci a Bagnolo in Piano in Via Tedeschi 6 appartamenti di diverse metrature, tutti in classe A. I nuovi alloggi residenziali saranno personalizzabili tramite anticipo a scalare. L’obiettivo della cooperativa è rispondere alle esigenze abitative di coloro che pur avendo accesso al credito bancario non hanno la possibilità economica per sostenere l’anticipo del mutuo.

Queste famiglie devono quindi rinunciare ad abitazioni di proprietà e sono costrette ad utilizzare un mercato dell’affitto molto caro se vogliono abitare in locali nuovi e in classe energetica A relativamente al reddito da lavoro dipendente. La Betulla è una cooperativa, ben radicata sul territorio reggiano, ha sempre risposto per 49 anni alle esigenze abitative dei propri associati più di 11.000, sia consegnando alloggi a migliaia di soci proprietari sia rispondendo alle esigenze di centinaia di soci affittuari.

Ha sempre puntato a realizzare politiche urbanistiche e prodotti immobiliari di qualità rispondendo nel tempo alle esigenze dei soci abitanti. Ritiene con questa iniziativa di ascoltare le nuove richieste nel mercato degli affitti da parte di quelle famiglie che non possono accedere ad affitti convenzionati o non possono accedere per età o tempi, a bandi per le giovani coppie.

Per facilitare la partecipazione invitiamo tutti gli interessati agli incontri previsti presso la sala CTL di Bagnolo in via provinciale sud 2: venerdì 16 febbraio alle 18 o sabato 17 febbraio alle ore 10,30. I tecnici della cooperativa di abitazione presenteranno gli appartamenti e le loro caratteristiche energetiche e di capitolato, approfondiranno gli aspetti economici legati all’anticipo a scalare e all’affitto mensile, oltre agli aspetti contrattuali.

Scarica qua il volantino