Quantcast

Casalgrande, si schianta e muore contro il muro di un’azienda foto

La vittima è un 35enne di Rubiera che ha perso la vita in un incidente avvenuto a Salvaterra

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Un 35enne di Rubiera, Lisandro Quiala Alayo, di origini cubane, è morto stanotte in un incidente stradale avvenuto verso le 3 lungo la provinciale 51 a Salvaterra di Casalgrande.

Stava guidando la sua Ford Focus con direzione Rubiera quando, arrivato all’altezza del villaggio artigianale Macina, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, ha tirato dritto sulla rotonda colpendo i cartelli per poi proseguire la marcia per circa un’ottantina di metri e schiantarsi contro il muro di un’azienda.

Un impatto letale per il 35enne che è morto sul colpo per le gravi lesioni riportate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri delle stazioni di Casalgrande ed Albinea e del nucleo radiomobile di Reggio Emilia, i sanitari inviati dal 118 e i vigili del fuoco.

La salma dell’uomo, che è sposato e ha una figlia, è stata posta a disposizione della Procura reggiana titolare dell’inchiesta che verrà aperta per far luce sull’incidente.