Sesso, rapina in una merceria: negoziante ferita

Un malvivente armato di pistola è entrato nel centro commerciale Nova e ha colpito con il calcio della pistola la titolare

REGGIO EMILIA – Rapina al centro commerciale Nova di via Gonzaga a Sesso. Verso le 19 uno sconosciuto con il volto travisato da un passamontagna e armato di pistola, è entrato nella merceria “Cortesia” del centro commerciale. Nel negozio, oltre alla titolare, Luigia Stoppani, 62 anni, era presente una sua amica che, vedendo il malvivente che intimava la consegna di soldi, si è messa a urlare facendolo desistere dai suoi intenti.

Il rapinatore, prima di fuggire, ha colpito con il calcio della pistola alla testa la titolare del negozio che, lievemente ferita, è dovuta ricorrere alle cure mediche dei sanitari inviati al 118. Quindi l’allarme al 112 del comando provinciale dei carabinieri che hanno mandato sul posto personale dell’aliquota operativa della compagnia di Reggio.

Nella zona è stata scatenata una caccia all’uomo che, per ora, è riuscito a fuggire.