Pd e Anpi reggiano alla manifestazione antifascista di Como

Il segretario Costa: "Io non so se è una manifestazione di parte, se lo fosse però so che è la parte giusta”

REGGIO EMILIA – Il Pd reggiano è insieme alle migliaia di persone che si sono radunate sul lungolago di Como per partecipare alla manifestazione antifascista, organizzata dal Pd nazionale, ‘E questo è il fiore’, promossa dopo l’irruzione di un gruppo di skinheads in una riunione dell’associazione ‘Como senza frontiere’, a favore dell’accoglienza dei migranti. A sfilare con i Dem reggiani c’è anche l’Anpi provinciale che con Adelmo Cervi espone lo stendardo con il celebre motto di papà Cervi, “Dopo un raccolto ne viene un altro”.

Il segretario Andrea Costa da Como ha detto: “C’è chi, come Di Maio, non ha partecipato a questa manifestazione antifascista perchè è una manifestazione di parte. Io non so se è una manifestazione di parte, se lo fosse però so che è la parte giusta”.

Presenti, tra gli altri, il segretario del Pd, Matteo Renzi, la presidente della Camera, Laura Boldrini, i ministri Maurizio Martina, Graziano Delrio, Roberta Pinotti, Valeria Fedeli, Andrea Orlando e Marianna Madia. Sul lungolago sono attesi 20 bus messi a disposizione dal Pd, anche per associazioni e partiti del centrosinistra. Dal palco non sono previsti interventi di big, ma di giovani che leggeranno brani ispirati all’antifascismo e della presidente dell’Anpi nazionale Carla Nespolo.