L’olio di Quattro Castella premiato a Montegridolfo

Giancarlo Tagliati e Annalisa Codeluppi hanno ottenuto il primo posto al XXII° Concorso Regionale “Olio Novello in Tavola”

Più informazioni su

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – In un mondo in cui le persone si abbandonano alla realtà virtuale, c’è chi volge il suo impegno alla realtà concreta sposando la passione dell’ecologia non come teoria, ma come pratica.

Dal 2006, sulle pendici delle colline matildiche, sorge un oliveto che trova la sua ragione di nascita dalla passione di una coppia autoctona (Giancarlo Tagliati – Annalisa Codeluppi) che ha voluto dedicarsi alla produzione di olio amatoriale casereccio.

Coinvolti dall’emozione di una vacanza in Toscana hanno deciso di trapiantare oltre 200 piante di olivo su un proprio terreno, riservando a questa attività praticamente quasi tutto il loro tempo libero, dalla potatura di primavera alle splendide giornate nelle quali condividere con amici e famigliari i frutti della loro fatica.

La qualità del loro lavoro ha avuto infine riconoscimento da parte della giuria del XXII° Concorso Regionale “Olio Novello in Tavola” (produttori amatoriali), tenutosi a Montegridolfo (RN) il 17 dicembre, che ha visto Giancarlo e Annalisa ottenere il primo posto. Il premio è stato loro consegnato dal primo cittadino e dal presidente di OLEA (organizzazione laboratorio esperti e assaggiatori).

Il valore di tale riconoscimento ha arricchito il piacere di una vita piena di buoni frutti.

Più informazioni su