Bibbiano, Gattatico e S. Ilario: Conad chiusi il giorno di Natale

Apriranno a Santo Stefano. Il titolare Andrea Carletti cede alle richieste di sindaci e del parroco

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il direttore dei Conad di Bibbiano, S. Ilario e Gattatico ha ceduto e ha deciso di tenere chiuso per il giorno di Natale. Nei giorni scorsi, a questo proposito, aveva lanciato un appello anche il parroco dell’Unità pastorale di Gattatico e Campegine, don Paolo Bizzocchi ed erano intervenuti anche i sindaci.

I Conad quindi a Natale saranno chiusi, mentre apriranno a Santo Stefano. Il titolare, Andrea Carletti, in questi giorni aveva detto che i suoi dipendenti non erano contrari all’apertura festiva e che al lavoro sarebbero andati soltanto i volontari motivati da incentivi economici.

Conad Centro Nord nei giorni scorsi aveva dato indicazione ai soci di tenere aperto il 26, lasciando libertà di scelta per il 25. Peraltro occorre dire che il giorno di Santo Stefano è quello in cui, per stessa ammissione di Conad, la catena aveva fatto maggiori incassi nel 2016.

Più informazioni su