Quantcast

Bagnolo, sfreccia in Porsche a 120 chilometri orari: patente ritirata

Nei guai un 34enne reggiano che è stato sanzionato con una multa di 829 euro

BAGNOLO (Reggio Emilia) – Fermato dalla polizia stradale un 34enne reggiano che, alla guida di una Porsche Cayenne, sfrecciava sulla Sp 47 in via Beviera a 120 chilometri orari, ben 70 chilometri oltre il limite consentito.

Gli operatori della stradale lo hanno incastrato con il telelaser. L’uomo è stato fermato dalla polizia ed è stato sanzionato per un importo di 829 euro e gli è stata sospesa la patente di guida con le decurtazione di dieci punti sulla patente.

Complessivamente negli ultimi mesi il comando della polizia stradale ha sanzionato più di 3mila e 800 automobilisti per eccesso di velocità, provvedendo a ritirare per la sospensione numerose patenti di guida. I controlli continueranno e saranno incrementati in quei tratti di strada caratterizzati da una più alta incidentalità.