Scuola allagata, alunni Bartali trasferiti fino a Natale

Lo prevede un'ordinanza firmata dal sindaco Luca Vecchi, "visto il prolungarsi degli interventi necessari per i lavori di ripristino della funzionalita' strutturale della scuola"

REGGIO EMILIA – Si allungano a Reggio Emilia i tempi dei lavori di ripristino della scuola elementare “Bartali”, danneggiata dal maltempo. Gli alunni rimarranno nelle strutture della parrocchia di Regina Pacis e in alcune aule della scuola media “Lepido” di via Premuda, dove sono stati temporaneamente collocati, fino al 23 dicembre.

Lo prevede un’ordinanza firmata dal sindaco Luca Vecchi, “visto il prolungarsi degli interventi necessari per i lavori di ripristino della funzionalita’ strutturale della scuola” e “al fine di poter consentire lo svolgimento dell’attivita’ didattica”. Nella scuola primaria, un’infiltrazione d’acqua dovuta alla pioggia ha provocato l’allagamento di alcuni locali e il cedimento del controsoffitto di un’aula.

Il Comune ha attribuito l’accaduto alla cattiva gestione del cantiere da parte di una ditta che stava eseguendo dei lavori e annunciato che chiedera’ a quest’ultima i danni.