Auto pirata travolge poliziotto

L'agente stava rincasando con lo scooter quando è stato investito. E' ricoverato in gravi condizioni. Caccia al pirata

GAVASSETO (Reggio Emilia) – E’ stato tamponato e ferito mentre in scooter rientrava a casa: ma l’automobilista che lo ha investito, invece di fermarsi a soccorrerlo, si è dato alla fuga e adesso è attivamente ricercato. La vittima – un poliziotto reggiano di 56 anni – è ora ricoverata al Santa Maria Nuova in condizioni giudicate gravi a causa di un trauma alla milza che, nelle scorse ore, ha richiesto un intervento chirurgico urgente.

L’episodio – di cui ha dato notizia in anteprima Il Resto del Carlino – è avvenuto nella nottata di mercoledì, quando l’agente di polizia stava rincasando dopo aver terminato il suo turno di lavoro. Erano le 22 e l’incidente si è verificato a Gavasseto, dove la vettura pirata ha centrato lo scooter ed è scappata. Il ferito è riuscito a rialzarsi e ad arrivare sino alla propria abitazione, ma qui sarebbe stato male. Poi il ricovero all’Arcispedale.

Ora è caccia all’uomo: verranno vagliate le immagini raccolte dalle telecamere di videosorveglianza della zona, ma è sicuramente fondamentale la testimonianza del poliziottop, precisa e circostanziata.