Albinea, market della droga in casa: arrestato

Mezzo chilo di stupefacente sequestrato dai carabinieri a un 47enne disoccupato e incensurato

ALBINEA (Reggio Emilia) – Un disoccupato 47enne incensurato disoccupato, Mirco Lusoli, è stato arrestato dai carabinieri, perché a casa sua gestiva un vero e proprio market della droga. A lui i militari hanno sequestrato circa mezzo chilo di droga tra marijuana, cocaina e hascisc.

I militari sono andati a far visita a un 47enne disoccupato del paese per una una perquisizione domiciliare. All’arrivo dei carabinieri l’uomo, ignaro della presenza nel retro della casa di altri militari, ha lanciato dalla finestra alcune dosi di cocaina, che sono state subito recuperate, per un peso complessivo di circa 7 grammi.

I militari hanno poi trovato nel cortile, dietro la recinzione sotto la legna e sotto le foglie, una busta con oltre 410 grammi di marijuana e poi hanno sequestrato circa 25 grammi di hascisc. Circa mezzo chilo di droga in disponibilità del 47enne che è stato arrestato. All’uomo i carabinieri hanno sequestrato anche 4 pugnali e un machete illegalmente detenuti.