Reggio Emilia, tutti gli appuntamenti del fine settimana

Gli appuntamenti del fine settimana in città e in provincia

REGGIO EMILIA – Fine settimana ricco di appuntamenti in città e provincia. Pubblichiamo un elenco dei principali eventi ricordandovi che la data di pubblicazione è quella di venerdì 20 ottobre e che gli eventi vanno fino a domenica 22 settembre, per permettervi così di orientarvi quando leggete oggi e domani.

Città

Teatro Ariosto: sabato al Festival Aperto 2017- Dispositivi Meravigliosi presenta sabato sera Art Ensemble of Chicago, una leggenda del jazz al Teatro Ariosto ore 20.30. Alle basi avanguardistiche e free, i musicisti dell’Ensemble hanno integrato jazz, non-jazz ed extra-occidentali, rivendicando le radici africane della musica nera d’America. Del jazz il gruppo ha reinventato la ritualità e i modi dell’improvvisazione, facendo del concerto uno spettacolo visuale.

Teatro Cavallerizza: sabato dalle 17 ultima tappa di Direction Under 30 con “B/Ride”. Continua la stretta collaborazione tra Teatro Sociale di Gualtieri e Fondazione I Teatri di Reggio Emilia con l’evento di chiusura della quarta edizione di Direction Under 30, il primo progetto interamente dedicato alla scena teatrale nazionale dei giovani under 30. In scena lo spettacolo vincitore del Premio della Critica “B/RIDE” della Compagnia Anonima Sette e Martina Giusti. L’appuntamento, ad ingresso gratuito, è inserito nella programmazione di Festival Aperto.

Teatro Orologio: S’intitola “Adiòs” ed è lo spettacolo della compagnia Atrè che domani sera (ore 21) sarà in scena al Teatro Piccolo Orologio, in via Massenet a Reggio. Tutti gli spettacoli della rassegna andranno in scena alle 21 e saranno preceduti da un aperitivo con le compagnie alle 20. Biglietto 5 euro. Per info: www.mamimo.it.

Fonderia 39: domenica alla Fonderia39 alle 21 sarà messo in scena “Racconti dall’Esodo” dall’ Amorevole Compagnia Pneumatica, e con la regia di Riccardo Paccosi. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti. Lo spettacolo teatrale è caratterizzato dalla compresenza sulla scena di attori professionisti e persone senza dimora che hanno preso parte alle attività didattico – laboratoriali svolte presso il Centro di Accoglienza Giuseppe Beltrame.

Giardini pubblici: domenica “Aemilia, la strada dell’Impero, il ritorno delle legioni” accampamento legionario, nei pressi del monumento deSi Concordii, nel quale si ricostruiscono momenti di vita da campo ed hanno luogo manovre militari con legionari equipaggiati secondo il costume dell’età repubblicana romana – nel Parco del Popolo, piazza della Vittoria – tutto il giorno – Info: Musei Civici tel. 0522.456477-456805.

Provincia

Quattro Castella: sabato e domenica ospiterà la Fiera di ottobre – in centro storico; 21 ottobre: mercato artigianale; “Buskers: artisti di strada”; esibizione dei musici e sbandieratori della Contrada di Monticelli; spettacolo di burattini tradizionali; 22 ottobre: mercato tradizionale e artigianale; Festa delle Rosse – esposizione di auto Ferrari; balli country con i Wild Angels; musici e sbandieratori della Maestà della Battaglia; premiazione del 3° Palio dell’Aceto Balsamico; visite al Castello di Bianello: 21 ottobre dalle 15 alle 18; 22 ottobre dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Montecchio: domenica a Montecchio, Mercatino del riuso “Robi veci” – mercato dell’antiquariato e del riutilizzo “Robi veci” che propone una vasta scelta di pezzi antichi e moderni – piazza del mercato nuovo – tutto il giorno – Info: Comune tel. 0522.861864. Sempre domenica a Gattatico – località Praticello, Mercatino del riuso – esposizione e vendita di materiale usato – in centro storico – dalle 8 alle 18 – Info: Comune tel. 0522.477919; 348.3983290.

Gattatico, Fuori Orario: Il Marabù di Reggio, una delle discoteche più grandi d’Europa, venerdì 20 avrebbe compiuto 40 anni. Il Fuori Orario questo venerdì ha riunito al circolo di Taneto di Gattatico alcuni dei dj più celebri che fecero grande la discoteca di Cella. Ci saranno Enzo Persueder, Big Bonzi e Dj Cerla: veri e propri miti di quegli anni, tutti nomi che risuonano forte come la storia del locale fondato da Ivo Callegari, Sandro Gasparini e Marcella Bella. Sabato torna Twist and Shout. Il prossimo sabato 21 ottobre (apertura porte ore 20, inizio serata ore 22) con lo show che farà vivere un’esperienza unica attraversando con diverse performance il meglio degli anni ‘50 e ’60: quelli che ha cambiato il mondo. Per questo sabato “Twist and Shout”, ingresso 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci arci. Il Fuori Orario apre alle 20 insieme al punto ristoro (per prenotare 0522 671970). Servizio bus gratuito da Parma, sostenuto dal circolo.

Bibbiano: Sabato 21 ottobre, al Teatro Metropolis di Bibbiano inizia una nuova rassegna Match di improvvisazione teatrale categoria professionisti, organizzata da improgramelot.

S. Ilario: S’intitola “Giancarlo Ilari, un attore tra teatro e vita” ed è il reading che stasera darà il via alla stagione Testimoni del Teatro l’attesa. Sul palco del Piccolo Teatro in Piazza (ore 21) salirà lo stesso Giancarlo Ilari; musiche e suoni di Patrizia Mattioli, lo spettacolo è a cura di Raffaella Ilari. In un gioco alternato tra scena e fuori scena, Ilari interpreta una selezione di suoi migliori cavalli di battaglia tratti da testi di autori quali Cechov, Beckett, Pinter, Weiss, Gramsci. I brani letterari si alterneranno a frammenti di racconti autobiografici legati a riflessioni sul mestiere dell’attore e ad altre di più ampio respiro.

S. Ilario: domani sera a partire dalle 22, sul palco del Be Movie (in via Roma 6 a Sant’Ilario) si esibiranno due band della scena underground italiana. L’evento, organizzato dallo staff Rebel Circle, vedrà avvicendarsi (Echo) & Folk metal jacket. A seguire dj Graziano fino alla chiusura.

Albinea: un omaggio a Fabrizio De André e Paolo Borsellino. Stasera ad Albinea è in programma il concerto del trio Errori di Saggezza, un tributo a Fabrizio De André promosso dal movimento antimafia Agende Rosse “Rita Atria” di Reggio. L’appuntamento è alle 20.30 alla sala civica di via Morandi 9 a fianco della biblioteca. La musica sarà intervallata dalle letture a cura della Agende Rosse.

Scandiano: questo weekend elettronica è la parola chiave a Scandiano. Giunta alla sua 14^ edizione, tra le più affermate e conosciute, la Fiera Regionale dell’Elettronica richiama esperti ma anche curiosi, amatori e tutti gli interessati all’elettronica e all’informatica. I maggiori ambiti di interesse che vengono rappresentati nei padiglioni della Fiera sono la telefonia, la componentistica, i computer, l’hi fi car, il radiantismo CB/OM, la videoregistrazione, il mercatino delle pulci radioamatoriali. Sabato 21 e domenica 22 ottobre a Scandiano nei padiglioni dedicati si terrà l’iniziativa, che copre sei settori merceologici: radiantismo CB e OM, telefonia, videoregistrazione, computer, componentistica, hi-fi car. Gli espositori propongono ogni anno le nuove tecnologie e i pezzi di ricambio ormai fuori commercio per riparare vecchi macchinari.

Casalgrande: “Come ne venimmo fuori”. La stagione del Teatro De André di Casalgrande inizia domenica con lo spettacolo di Sabina Guzzanti. Ambientato in un futuro finalmente armonico e civile, dove il denaro è tornato ad essere semplicemente un mezzo, una donna, SabnaQf2, sale sul palco tremolante, emozionata per l’incarico che le è stato affidato. Lo spettacolo – con regia di Giorgio Gallione, scenografia di Guido Fiorato e musiche di Paolo Silvestri – inizierà alle 21. Per info: 0522-1880040, info@teatrodeandre.it oppure www.teatrodeandre.it.

Rubiera: sabato ci sarà anche lo scrittore Paolo Nori fra gli invitati al decimo compleanno della biblioteca comunale “Codro” di Rubiera, che nel 2007 è stata profondamente riorganizzata e restituita alla cittadinanza come la conosciamo oggi. L’importante “compleanno” viene celebrato con una serie di iniziative fino al 26 ottobre, “Dieci anni …alla grande!”, che si aggiungono alla normale programmazione, fra “Bibliodays” e conferenze varie. Ai festeggiamenti sono invitati tutti, grandi e piccoli, fedeli lettori e nuovi incuriositi: il culmine sarà il 21 ottobre, quando nei locali di via Emilia Est 11 è in calendario un vero e proprio compleanno, con tanto di torta da tagliare: dopo i saluti e i discorsi degli amministratori comunali, saranno premiati i volontari della biblioteca, inaugurata una mostra sulla storia della biblioteca, e proiettati i filmati realizzati dagli alunni dell’istituto comprensivo “Fermi” per promuovere la “Codro”.

Correggio: stasera alle 21, al Teatro Asioli, Franco Branciaroli interpreta Medea di Euripide nello storico allestimento di Luca Ronconi (ripreso da Daniele Salvo), ri-prodotto dal Piccolo Teatro di Milano con Teatro degli Incamminati e Ctb. Il mito della terribile eroina viene letto da Ronconi in chiave divina: l’uccisione dei figli è per Medea il sacrificio offerto ai suoi déi traditi. Orari biglietteria: da lunedì a venerdì dalle 17 alle 19, sabato anche dalle 10,30 alle 12,30. Per informazioni: 0522 637813; email: info@teatroasioli.it; sito: www.teatroasioli.it.

Bagnolo: una serata di risate. Andrà in scena domani sera al Circolo La Latteria di Bagnolo (in via San Michele Alta, 23). Sul palco salirà il Duo Torri: Giacomo Guerrieri e Cristiano Zampighi. Provate a mettere in padella, con un filo d’olio, un serio e composto sedano (Cristiano Zampighi) insieme a un esuberante prezzemolo (Giacomo Guerrieri), aggiungete un pizzico di sale e tenete il fuoco alto. Il risultato sarà il gustoso e scoppiettante spettacolo “Siamo nati per soffriggere”.Info: 0522-954454 oppure 339-8478695.

Gualtieri: continua la stretta collaborazione tra Teatro Sociale di Gualtieri e Fondazione I Teatri di Reggio Emilia con l’evento di chiusura di Direction Under 30. L’appuntamento, ad ingresso gratuito, si terrà Sabato 21 Ottobre alla Cavallerizza di Reggio: il ritrovo è per le 17. In programma la consegna del Premio delle Giurie alla Compagnia DispensaBarzotti, vincitrice con lo spettacolo “Victor”. A seguire (ore 18) lo spettacolo vincitore del Premio della Critica “B/RIDE” della Compagnia Anonima Sette e Martina Giusti. Dopo lo spettacolo verrà offerto un aperitivo nel foyer a tutti i presenti.

Canossa: domenica a Canossa – località Roncaglio, XXII Festa della Castagna – c/o la sede de ”I Borghi di Roncaglio” – mostra mercato con prodotti alimentari tipici e dell’ingegno – dalle 10 alle 20; polenta e stracotto – ore 12,30; animazione e vin brulé.

Carpineti: domenica Valestra, è in programma ‘CibArti Valestra Street Food’ – cibo tradizionale da strada, mercato del Contadino dell’Appennino Reggiano, attività di animazione per i bambini, dimostrazioni artigianali, mercatino dell’usato, attività commerciali aperte, esposizione di mobili antichi, vendita libri – ore 9 – Info: Sara Laberenti (Azienda Agricola Varo) tel. 333.4476329. Una manifestazione che coniuga modernità, il cibo da strada, alla tradizione.

Carpineti: dopo due domeniche di sole e di affluenza da record, la 54ª edizione Festa della Castagna di Marola si prepara a un altro bagno di folla per una terza ed ultima giornata a tutto folklore, gastronomia e divertimento, rinnovando il felice connubio con la Festa del Savurett. L’ottima confettura di pere Spalèr sarà infatti ultimata domenica mattina alle 9.30 in piazza Giovanni da Marola, pronta per essere assaggiata andando ad arricchire così la proposta della più longeva Festa della Castagna promossa dall’Associazione Turistica ProMarola in collaborazione con il Comune di Carpineti, Carpineti da Vivere, Ideanatura e dagli esercizi commerciali del paese.