Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Inghilterra, uomo armato prende due ostaggi in un bowling

Allarme in un centro commerciale del Warwickshire, in Inghilterra. Area in 'lockdown'. La polizia: "Non è terrorismo"

REGGIO EMILIA – Allarme in una sala bowling in un centro commerciale del Warwickshire, in Inghilterra, dove secondo alcune informazioni non confermate un uomo armato avrebbe aver preso due ostaggi. La polizia locale, secondo quanto riferiscono i media britannici, parla per ora di “un incidente in corso” nel Bermuda Park di Nuneaton invitando le persone a evitare il posto. Testimoni citati dalla Bbc, riferiscono che l’area appare al momento “in lockdown”, chiusa al pubblico.

Le persone tenute in ostaggio sono due dipendenti del Bermuda Park di Nuneaton, nella regione inglese delle West Midlands. Nel parco, al cui interno ci sono cinema, sale giochi, palestre, ristoranti e caffè, restano bloccate diverse persone, incluse cui famiglie con bambini.

“L’incidente non è legato ad alcuna attività terroristica”, assicura la polizia locale, precisando che gli agenti sono al lavoro per cercare di sbloccare la situazione. Al momento non risultano feriti.

Le prime immagini delle tv mostrano diverse auto della polizia attorno al Bermuda Park, un parco commerciale di cui fanno parte fra l’altro cinema, palestre e sale giochi. Nuneaton è una cittadina di circa 80.000 abitanti dell’Inghilterra centrale, non lontana da Birmingham.