Viale Timavo, tentano furto in una casa: arrestate

Le manette sono scattate ieri per due giovani donne croate di 25 (S.V. le sue iniziali) e 20 anni (D.S.)

REGGIO EMILIA – La polizia le ha arrestate mentre, in pieno giorno, cercavano di forzare la porta di un appartamento all’interno di un condominio di viale Timavo, a pochi passi dal centro storico.

Le manette sono scattate ieri per due giovani donne croate di 25 (S.V. le sue iniziali) e 20 anni (D.S.) con l’accusa di tentato furto aggravato. Ad avvisare il 113 e’ stato un vicino di casa del proprietario che, pur essendo presente nell’abitazione, non si era accorto di nulla.

Una pattuglia della squadra Volante che si trovava nella zona e’ intervenuta in pochi minuti bloccando le ladre, trovate in possesso di vari ferri e arnesi da scasso. Nel curriculum criminale delle croate, gia’ note alle forze dell’ordine e ora in attesa del processo per direttissima, altri furti a Bologna e fuori regione.